Ti trovi in:

Ambiente » Acqua » Le regole

Le regole

di Sabato, 17 Gennaio 2015 - Ultima modifica: Lunedì, 19 Gennaio 2015

Indicazioni sul sistema tariffario

la tariffa per il servizio di erogazione d’acqua potabile dall’acquedotto comunale a decorrere dal 01.01.2014

 SISTEMA COMMISURATO AI CONSUMI (CONTATORE)

 QUOTA TARIFFA FISSA PER OGNI UTENZA = € 27,11 anno. 

TARIFFA BASE UNIFICATA = € 0,316/mc. anno. 

A) CATEGORIA 1^ - USI DOMESTICI  
A1) per consumi da 0 a 90/mc. anno – da pagarsi anche se non consumati € 0,237/mc.   (agevolata)
A2) per consumi da 91 a 150/mc anno da pagarsi anche se non consumati € 0,316/mc.      (normale)
A3) per consumi oltre 150/MC. anno da pagarsi in base al consumo effettivo € 0,473/mc. (maggiorata)
B) CATEGORIA 2^ USI NON DOMESTICI E PROMISCUI  
B1) per consumi da 0 a150 mc. anno – da pagarsi anche se non consumati € 0,316/mc. (normale)
B2) per consumi oltre 150/mc. anno o rilevati da autonomo misuratore e destinati in via esclusiva alla irrigazione degli orti e dei piccoli giardini familiari – da pagarsi in base al consumo effettivo. € 0,537/mc. (maggiorata)
C) CATEGORIA 3^ USI ZOOTECNICI – da pagarsi in base al consumo effettivo € 0, 158/mc. (speciale)
D) CATEGORIA 4^ - USI COMUNITARI  
D1) Scuole ed altri pubblici uffici – per consumi da 0 a 150 mc. € 0,316/mc. (normale)
D2) Scuole e altri uffici pubblici per consumi oltre i 150 mc. € 0,537/mc. (maggiorata)
D3) Fontane ad uso pubblico da pagarsi in base al consumo effettivo Cad. € 100,00/mc. (agevolata)
E) IDRANTE ANTINCENDIO (cadauno) € 6.00/anno
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam