Ti trovi in:

Ambiente » Il bosco » Le piante » Ginepro

Ginepro

di Domenica, 18 Gennaio 2015

Juniperus communis L.

GINEPRO 
  Juniperus communis L.  
Caratteristiche morfologiche:
* Arbusto o piccolo albero, sempreverde, alto 3 - 10 m.
* Foglie aghiformi, a verticilli di 3, con una striscia biancastra sulla striscia superiore (interna), e punta molto sporgente.
* Specie dioica.
* Coccole femminili globose, di 4 -9 miii, di color verde glauco il primo anno, nero bluastro a maturità, alla fine del secondo anno.
Portamento
Immagine decorativa
 
  Foglie
Immagine decorativa
Fiori
Immagine decorativa
Frutti
Immagine decorativa
 
Caratteristiche biologiche cd ecologiche:
* Fioritura: aprile - maggio.
* Impollinazione ad opera del vento, disseminazione da parte degli uccelli.
* Specie pianiera, eliafila, resistente al fredda ed alla siccità (xerofila), si insedia anche sui suoli superficiali.
* Indifferente al ph ed alla tessitura del suolo: dalle sabbie silicee ai terreni calcareo - argillosi.
Fibra
Immagine decorativa
 
 Sfruttamento del legno, usi e proprietà delia pianta.
Legno duro e compatto a grana fine e aromatico, apprezzato in ebanisteria, per le sculture, la fabbricazione di mobili darte e di piccoli oggetti al tornio; le bacche sono utilizzate come condimento e per infusi di liquori. Il Ginepro contiene essenza e resina che si usa come diuretico, sudorifero, stimolante e depurativo.
Il Ginepro italiano è il migliore al mondo per qualità e quantità di essenza ed è ricercatissimo.
Proprietà farmaceutiche: Aromatizzanti, diuretiche, antisettiche, balsamiche.(Droga usata: foglie, frutti e legno). 
Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam