Ti trovi in:

Ambiente » Il bosco » Pascoli e colture

Pascoli e colture

di Domenica, 18 Gennaio 2015

Un accenno sui pascoli e le colture 

La superficie a pascolo è andata costantemente e progressivamente calando, a causa della graduale diminuzione delle aziende agricole famigliari e della variazione nella conduzione delle stesse aziende rimaste. La diminuzione dei capi bovini e la scomparsa delle capre ha determinato il progressivo abbandono dei pascoli di casa con conseguente rimboschimento spontaneo. Nel corso dell’ultimo decennio e inoltre sparita la pratica del pre – e post - alpeggio, sostituita con una stabulazione nei prati di fondovalle, nelle vicinanze delle aziende, in superfici delimitate da filo pastore.
Delle sette particelle pascolive presenti nel 1965 (per una superficie netta complessiva di 175,2 ha) ne rimangono attualmente solo due, con una superficie netta di ha 100,5; una di queste è ubicata in Val Bonetta al limite superiore della vegetazione ed e pascolate con bestiame asciutto proveniente dalla vicina Malga Cornon di proprietà della Comunita di Fiemme.
Immagine decorativa

L’altra, l’unica rimasta degli appezzamenti dei pascoli di casa ed e in parte invasa da ontaneto con piante di abete rosso e larice sparse.

Il bestiame da latte del Comune di Ziano viene monticato generalmente nella Malga Sadole sono di proprietà comunale mentre il pascolo circostante appartiene alla Comunita Generale di Fiemme.

Si diceva un tempo che i pascoli hanno una funzione abbastanza importante per l’economia dei censiti, ma di fatto negli ultimi decenni non si sono mai curati e non si e cercato mai di fare aumentare la loro produzione foraggera. Si e tollerato, invece, che l’ontano invadesse gran parte della superficie pascoliva, in modo che oggi circa gli 8/10 della superficie e costituita da un fitto ontaneto che, agli effetti del pascolo, non conta affatto.

Questo stato di cose è tipico per tutti i pascoli della valle essendo tali superfici non sfruttate.

Questionario di valutazione
E' stata utile la consultazione della pagina?
E' stato facile trovare la pagina?

Inserisci il codice di sicurezza che vedi nell'immagine per proteggere il sito dallo spam